collinedelmonferrato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Tamburello a Gabiano

E-mail Stampa PDF

Dopo una stagione esaltante in tutte le categorie le società guardano al futuro con ottimismo

NON C'E' SOLO IL CALCIO PER I GIOVANI

Tamburello a gabiano: lo sport più praticato e seguito dalla comunità

GABIANO - Il Tamburello a Gabiano è lo sport più praticato dai giovani del paese e la società A.S.D Gabiano, presieduta dal prof. Mario Richetta, è una delle società storiche a livello nazionale di questa disciplina sportiva. Negli anni '70 ha partecipato per lunghi anni al campianato di serie A nazionale, classificandosi per diversi anni nelle posizioni di vertice. Negli anni dal 1980 al 2000 ha sempre partecipato ai campianati provinciali e tornei estivi del basso Monferrato, vincendo anche il torneo di Solonghello, all'epoca di rilevanza regionale. Nel 2000, anno di grazia, la formazione di serie D del Gabiano composta da Uva, Carro, Politto, Bruno e Amerio si è laureata campione  d'Italia di categoria e negli ultimi dieci anni insegue ostinatamente il bis. Dal 2000 la società sportiva Gabiano ha iniziato una politica di diffunsione del tamburello nella scuole primarie e secondarie che ha portato ad avere quest'anno, unico paese in provincia di Alessandria, ben 5 squadre iscritte ai rispettivi tornei provinciali, di cui tre composte esclusicamente da giovani del paese di cui una femminile. Sabato 19 marzo, presso lo sferisterio comunale, rifatto a nuovo e ricoperto in terra rossa grazie all'intervento dell'amministrazione comunale, il sindaco Mario Tribocco, coadiuvato dal presidente onorario Renzo Odisio, ha presentato l'attività sportiva 2011 della società tamburellistica di Gabiano. Successivamente sono state presentate tutte le squadre del paese che nel 2011 partecipano ai campionati provinciali, regionali e nazionali: oltre 50 giocatori suddivisi in 5 squadre che affrontano i rispettivi campionati di tamburello a libero di serie C, serie D (n.2 formazioni), allievi maschili e femminile a Muro. In serie "C" il Gabiano schiera una formazione di tutto rispetto composta da: Massimo Rinaldi, Gianpietro Arata, Alessandro Gamarino, Fabrizio Campanella, Gianluigi Parodi e Federico Zanotti. Allenatore Antonio Surian. A quattro turni dalla fine del campionato la formazione occupa il terzo posto in classifica e vincendo alla penultima di campionato a Montechiaro, contro la formazione del RilateA. potrebbe raggiungere il secondo posto che vorrebbe dire promozione in serie B e campionati italiani a settembre. In serie "D" invece il Gabiano schiera due formazioni: una denominata Gabiano "A" composta da Alberto Uva, Alessandro Bossetto, Alberto Gamrino, Marco Bruno, Alessandro Rodella, Massimo Anselmo e Riccardo Ariotti, una vera "corazzata" che sta dominando imbattuta il proprio girone, in attesa dei play-off a fine luglio, con ottime chance di vittoria finale del campionato regionale (Camerano permettendo) e che dovrebbe essere promossa in serie C e partecipare ai campionati nazionali si settembre. La seconda formazione che disputa la serie D, denominata Gabiano "B", sta disputando un ottimo campionamento di media classifica e schiera le giovani promesse del paese: Nicolò Ballucchi, Fabrizio Riva, Raffaele Mazzola, Paolo Redi, Luca Sicilianoo e Mario Carlevero. Ottimi anche  i risultati ottenuti della formazione femminile allenata da Franco Bizzotto che schiera tutte le ragazze del paese: Jessica Cabiale, Francesca Monferrino, Daniela Pastore, Sara Bizzotto, Jessica Muzio, Elena Oprescu, Chiara Conforti e Emilia Barbieri

Ultimo aggiornamento Giovedì 06 Dicembre 2012 15:34