collinedelmonferrato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Passeggiata su percorso ad anello di km 10 circa

E-mail Stampa PDF

Passeggiata su percorso ad anello di km 10 circa (3,5 ore a piedi). Difficoltà media

Camminare il Monferrato, la nota rassegna di camminate promossa dall’Ente di Gestione dei Sacri Monti (ex Parco di Crea) in collaborazione con l’Ecomuseo della Pietra da Cantoni, i Comuni monferrini, del CAI di Casale Monferrato ed il patrocinio del giornale “Il Monferrato” ritornerà nel comune di Mombello Monferrato domenica 20 maggio. L’itinerario proposto sarà come ormai da alcuni anni su parte del percorso n.748 “Sulle cime di Mombello” in parte rivisto per offrire nuovi spunti e nuovi scorci paesaggistici.

Si partirà dalla piazza del capoluogo alle ore 15,00 con ritrovo fissato per le ore 14,30. Ad accogliere i partecipanti ci sarà il Sindaco Maria Rosa Dughera che, con gli ideatori del percorso, illustrerà il programma della giornata.

Dalla Piazza di Mombello dopo aver attraversato l’abitato tra i suoi bastioni storici ci si dirigerà verso Morsingo attraverso una delle zone coltivate ancora a vigneto per poi giungere alla storica Cascina Montena dove si potrà fare una breve pausa di ristoro. Da li si seguirà verso Zenevreto per poi salire sulla cima del colle chiamato Bric dal Luv e quindi dirigersi verso la cascina di Monte Sion, a seguire una discesa verso la borgata di Luvara e poi ritorno al capoluogo risalendo dalla strada Sabbioni riaperta 3 anni fa da alcuni volontari amanti della natura e del nostro territorio.

Nei pressi dell’arrivo, di fronte alla chiesetta di San Sebastiano sarà organizzato un gradevole momento di ristoro offerto dal Circolo di Mombello Monferrato in collaborazione con i volontari del mercatino del Nuovo e dell’Usato.

Il Vicesindaco Augusto cavallo che è anche una guida professionista illustrerà quanto di interessante si incontrerà lungo il percorso.

Durata: circa ore 3,50.
Difficoltà: turistico


Attrezzatura: calzature e abbigliamento appropriati alle condizioni del terreno Si ricorda che gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone e cose durante lo svolgimento della manifestazione; Chi abbandona i sentieri o non segue le guide, lo farà a proprio rischio e pericolo.

 


Chi è online

 120 visitatori online

Facebook fanpage

Login