collinedelmonferrato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Pontestura

E-mail Stampa PDF

Paese del Monferrato Casalese situato a 140 metri di altezza sul livello del mare, in provincia di Alessandria, si sviluppa su di una superficie di 1890 ettari ed ha una popolazione di circa 1750 abitanti. L’abitato si estende su un territorio quasi pianeggiante, vicino alla strada di grande comunicazione Asti - Vercelli. E’ situato sulla riva destra del fiume Po. Sito Ufficiale

Storia

Pontestura, centro del Basso Monferrato, a 10 km da Casale, vanta origini antichissime. Il suo nome pare derivi da Pont Sturae, facendo riferimento al traghetto galleggiante sul Po o, come vuole la leggenda, da Pons Turris, mitico ponte turrito di epoca celto gallica, sul quale si vuole sia transitato Annibale con i suoi elefanti nel 218 A.C. Vi passarono poi Cesare, S.Pietro diretto ad evangelizzare le Gallie. Pontestura fu anche borgo preferito dai Marchesi del Monferrato, feudo degli Scarampi di Asti, con un castello nel quale fu tenuto prigioniero Ludovico il Moro. Il casamento del castello, poi distrutto, sorgeva dove oggi è Piazza Castello.

Chiesa Parrocchiale di Sant'Agata (Sec. XII).
Costruita in stile gotico-romanico con all'interno un importante battistero in pietra, datato 1300 circa, oggi usato come altare.






Ultimo aggiornamento Giovedì 27 Settembre 2012 15:17